LE INNOVAZIONI IN EMOFILIA
CON E SENZA INIBITORE
E NELLA MALATTIA DI VON WILLEBRAND
ANNO XII

WEBINAR, 28 e 29 maggio 2021

Le innovazioni in Emofilia

Razionale Scientifico

La disciplina che studia la patofisiologia dell’emostasi rappresenta una branca dell’ematologia in continua evoluzione. I processi innovativi sono dinamici e caratterizzano giorno dopo giorno i progressi nel campo dell’emofilia e delle malattie emorragiche congenite (MEC). La complessità della materia coinvolge la ricerca di base, gli studi clinici e l’applicazione dei risultati nella pra-tica clinica.
Il Corso di perfezionamento “Le innovazioni nel trattamento dell’emofilia senza e con inibitore”, alla XII edizione, ha lo scopo precipuo come le edizioni precedenti di aggiornare su argomenti di grande rilievo scientifico.
I temi sono centrati sull’up-date dell’emofilia, coagulopatia la più studiata nel campo delle malattie emorragiche congenite. Uno spazio è dedicato alla malattia di von Willebrand, con particolare riferimento alle innovazioni terapeu-tiche e all’emofilia acquisita, una sindrome emorragica grave implicata ancora per certi aspetti misconosciuta. I relatori, tra i più esperti in Italia, affronteranno le problematiche, quelle più complesse, inerenti il trattamento emostatico specifico (sostitutivo e non sostitutivo) dell’emofilia inclusa la terapia genica.
Di particolare interesse è la sezione del Corso dedicata all’emofilia e inibitore.
Anche in questa parte vengono affrontati, in modo critico, argomenti di stretto interesse terapeutico. Grande attenzione è rivolta alle molecole innovative non sostitutive per la terapia dei pazienti con inibitore.

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.)

ll webinar è stato inserito nel Piano Formativo 2021 per l’Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) e ha ottenuto n.21 crediti per Medico Chirurgo, Biologo, Ostetrica, Tecnico sanitario di laboratorio biomedico, Farmacista, Assitente sanitario, Infermiere e Infermiere pediatrico.
La legislazione in materia di E.C.M. non prevede l’assegnazione dei crediti formativi a eventuali specializzandi e ad altre professioni afferenti alle discipline mediche.
Per conseguire i crediti è necessario:
• partecipare in misura del 100% ai lavori congressuali online.
• eseguire, entro 3 giorni dalla fine dell’evento, il questionario ECM nel portale di accreditamento.
Per eseguire il questionario è necessario essere registrati o registrarsi sul portale FAD ELLEVENTI (http://fad.elleventi.it/fad/login) e richiedere, al termine del webinar, l’abilitazione allo svolgimento dello stesso all’indirizzo: provider@elleventi.it.
L’attestato ECM sarà scaricabile dal portale dopo aver conseguito almeno il 75% delle risposte esatte al questionario di apprendimento.

con il contributo non condizionante di

ROCHE
BAYER
BIOTEST
BIOVIIIx
CSL BEHRING
GRIFOLS
KEDRION
NOVO NORDISK
TAKEDA
WERFEN